Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Piano UE per l’Africa

15/02/2019 dalle 11:00 alle 12:30
Milano

incontro con Stefano Manservisi, Direttore generale della DG Cooperazione internazionale e sviluppo della Commissione Europea

Sede evento

Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi
Sala Camerana (6° piano)
Via Pantano, 9 - 20122 Milano

Destinatari

Imprese associate

Descrizione dei contenuti e delle finalità

La visita del Direttore Generale Manservisi si inserisce all’interno del nuovo “EU external Investment Plan”, che mira a mobilitare 44 miliardi di Euro entro il 2020 a favore di investimenti sostenibili in Africa e nei Paesi che rientrano nell’area della politica europea di vicinato.

Fra gli interventi che verranno sostenuti dal nuovo piano dell’UE per gli investimenti esterni rientrano:

  • 61.1 milioni di Euro a favore dello sviluppo di impianti fotovoltaici in Marocco, di cui 46.8 milioni saranno investiti nella riduzione dell’inquinamento del Kitchener Drain nel Delta del Nilo
  • 75 milioni di Euro come effetto leva nei confronti di 750 milioni di investimenti a favore dello sviluppo dell’imprenditorialità nei Paesi dell’Africa Sub-Sahariana e nei Paesi che fanno parte del vicinato meridionale dell’Unione Europea, per la creazione di 800.000 posti di lavoro 
  • 45 milioni di Euro come effetto leva nei confronti di 200 milioni di investimenti a favore dello sviluppo di una microimprenditorialità diffusa nel settore dell’agricoltura, facilitando l’accesso al credito a supporto di 700.000 nuclei familiari 

Il Piano integrerà una nuova generazione di strumenti finanziari nelle modalità di assistenza più tradizionali, come le sovvenzioni: si tratta principalmente di garanzie, strumenti di condivisione dei rischi, nonché della combinazione di sovvenzioni e prestiti.

Inoltre, un'assistenza tecnica sostanziale aiuterà i beneficiari a elaborare attività d'impresa e progetti più maturi e finanziariamente sostenibili.

La UE intende quindi intensificare le relazioni con i paesi partner e instaurare un dialogo strutturato con il settore privato per migliorare il clima degli investimenti e il contesto imprenditoriale nei rispettivi paesi partner.

In allegato il comunicato stampa della Commissione Europea con i dettagli del Piano.

Modalità di iscrizione

Per partecipare è necessario confermare la propria presenza effettuando l'iscrizione on line sul sito di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi.

Contatti

Per maggiori informazioni:

Area Rapporti Internazionali di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi:

Giulia Repetto - Tel. 02.58370497 - e-mail: ;

Selena Pizzocoli - Tel. 039.3638237 - e-mail: .

Allegati

Comunicato stampa CE.pdf

Confindustria Pavia
Via Bernardino da Feltre 6 - 27100 - Pavia Tel. +39 038237521 Fax +39 0382539008 www.confindustria.pv.it