Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Eventi

<Indietro
21/01/2019 dalle 17:30 alle 19:00
Milano

Il mondo cambia pelle

XXIII Rapporto sull'economia globale e l'Italia - A cura di Mario Deaglio

Sede evento

Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi
Auditorium Gio Ponti (piano interrato)
Via Pantano, 9 - 20122  Milano

Destinatari

Tutti gli interessati

Descrizione dei contenuti e delle finalità

Un mondo in corso di mutazione, soprattutto l’Occidente al quale apparteniamo. Una frattura che corre lungo l’Atlantico, tra un’Europa sotto scadenza elettorale e l’America di Donald Trump che sfida il commercio internazionale; la difficile equazione tra lavoro e capitale a dieci anni dal crack Lehman Brothers; Mosca al bivio tra Washington e un’Asia sempre più cinese. E l’Italia, alla ricerca di una via tra la fine delle ideologie e nuovi paradigmi di sostenibilità non solo ambientale, ma politica, finanziaria e sociale.

Programma

ore 17.30 - Registrazione partecipanti

ore 17.45 - Indirizzi di saluto
Carlo Bonomi, Presidente Assolombarda
Letizia Moratti, Presidente Consiglio di Gestione UBI Banca

ore 17.55 - Introduzione
Salvatore Carrubba, Presidente Centro Einaudi

ore 18.00 - Presentazione di “il mondo cambia pelle?”
XXIII rapporto sull’economia globale e l’Italia
Mario Deaglio, Curatore del Rapporto

ore 18.30 - Discussione
Victor Massiah, Consigliere Delegato UBI Banca
Vincenzo Cremonini, Amministratore Delegato Gruppo Cremonini
Luigi Galimberti, Amministratore Delegato Sfera Società Agricola

Modera
Fabio Tamburini, Direttore Responsabile Il Sole 24 Ore

Seguirà cocktail

Modalità di iscrizione

Segreteria organizzativa: StudioGi: Tel. 02.83558560 - e-mail: 
Iscrizione eventowww.rapportoeconomiaglobale.it

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2020 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.