Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Convegno MUD 2019

17/04/2019 dalle 09:30 alle 13:00
Bergamo

Sede evento

Confindustria Bergamo
Sala Giunta - Via Camozzi, 64
24121 Bergamo

Destinatari

Imprese associate

Descrizione dei contenuti e delle finalità

A fine febbraio è stato pubblicato il provvedimento recante l’approvazione di un nuovo Modello Unico di Dichiarazione Ambientale per l’anno 2019.

In funzione delle disposizioni vigenti, la scadenza di presentazione del MUD 2019 slitta quindi al 22 GIUGNO 2019.

Il nuovo modello sostituisce integralmente quello già esistente e introduce alcune modifiche rispetto al MUD 2018. La Comunicazione Rifiuti Semplificata non potrà più essere effettuata dai soggetti che inviano rifiuti all’estero. Le altre novità sono riferite alle attività di trattamento e recupero dei rifiuti.

Restano immutati rispetto al 2018 i seguenti aspetti:

  • Struttura del MUD , articolata in 6 comunicazioni specifiche ( Rifiuti, Veicoli fuori Uso, Imballaggi, RAEE, Rifiuti Urbani, Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche )
  • Modalità per l’invio delle comunicazioni ( dal 2018 non è più previsto l’invio cartaceo per nessuna delle comunicazioni, nemmeno per quella semplificata )
  • Soggetti obbligati

Nella tabella di seguito viene riportato il dettaglio dei soggetti obbligati a ciascuna delle comunicazioni:

Comunicazione

Soggetti obbligati

Rifiuti

- Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti
- Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione
- Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti
- Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori
iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni 
artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla
potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle 
acque reflue e da abbattimento dei fumi (così come previsto dall'articolo 184
comma 3 lettere c), d) e g)).

Sono esclusi dall'obbligo di presentazione del MUD, in base alla legge n. 221 del
28 dicembre 2015, le imprese agricole di cui all'articolo 2135 del codice civile, 
nonché i soggetti esercenti attività ricadenti nell'ambito dei codici ATECO 96.02.01,
96.02.02 e 96.09.02.

Veicoli fuori uso

Soggetti che effettuano le attivitàè di trattamento dei veicoli fuori uso e dei relativi
componenti e materiali

Imballaggi

- Sezione Consorzi: CONAI o altri soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere
a) e c)
- Sezione Gestori rifiuti di imballaggio: impianti autorizzati a svolgere operazioni
di gestione di rifiuti di imballaggio

RAEE

Soggetti coinvolti nel ciclo di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed
elettroniche

Rifiuti urbani, assimilati e
raccolti in convenzione

Soggetti istituzionali responsabili del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani
e assimilati

Produttori di AEE

Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche iscritti al Registro Nazionale
e Sistemi Collettivi di Finanziamento

Si precisa che la comunicazione obbligatoria per i Produttori di AEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche) dovrà essere inviata in modalità telematica attraverso il sito www.registroaee.it mentre le comunicazioni relative a Rifiuti, RAEE, Imballaggi e Veicoli fuori Uso dovranno essere inviate in modalità telematica attraverso il sito www.mudtelematico.it.

Come lo scorso anno, la comunicazione Rifiuti Semplificata dovrà essere compilata attraverso il sito: www.mudsemplificato.ecocerved.it e poi firmata e trasmessa via PEC all’indirizzo .

Allo scopo di illustrare in modo esaustivo la compilazione delle varie comunicazioni e, in particolare, di quelle relative ai rifiuti, Confindustria Bergamo organizza questo seminario informativo gratuito rivolto alle sole aziende associate.

Il seminario vedrà la partecipazione in qualità di autorevole relatore del Dr. Paolo Pipere, esperto d Diritto dell’Ambiente.

Nella parte conclusiva della mattinata verrà previsto un momento di ampia discussione nel quale i partecipanti potranno presentare quesiti sui vari aspetti che, al di là della compilazione del MUD 2019, riguardano la gestione aziendale dei rifiuti.

Relativamente alle comunicazioni in materia di rifiuti, sul sito di Confindustria Bergamo è possibile scaricare le istruzioni di compilazione e un approfondimento generale.

Modalità di iscrizione

Per partecipare è necessario confermare la propria presenza effettuando l'iscrizione on line sul sito di Confindustria Bergamo (viene richiesta la password personale).

Contatti

Per maggiori informazioni: Dr.ssa Monica Meloncelli  - Tel. 035.275298 - Email:

Confindustria Pavia
Via Bernardino da Feltre 6 - 27100 - Pavia Tel. +39 038237521 Fax +39 0382539008 www.confindustria.pv.it