Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Break formativi: le esperienze di successo di Lu-Ve Group, Carl Zeiss Vision Italia e IMP SpA

Il CCNL Metalmeccanici del 2016 prevede che possano essere sperimentati i cosiddetti 'break formativi', consistenti in un aggiornamento del lavoratore sulla sicurezza attraverso brevi momenti formativi (/15-20 min al massimo) da collocarsi durante l'orario di lavoro in funzione delle esigenze tecnico-organizzative. Nel corso dei break, sotto la supervisione del docente/RSPP affiancato dal preposto e dal RLS, il lavoratore ripercorre le procedure operative di sicurezza dell'area di competenza. 

In Lombardia, grazie alla rete RSPP Italia e alle Associazioni Territoriali di Confindustria Lombardia, sono numerosi i casi di successo di questa tipologia di aggiornamento, come dimostrano le esperienze di Lu-Ve Group, Carl Zeiss Vision Italia e IMP SpA:

10:00 Incontro Svizzera