Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Eusalp: l’industria lombarda punta sulla Macroregione alpina

In uscita a inizio 2016 i primi bandi per finanziare progetti nell'ambito della Strategia Eusalp

Confindustria Lombardia è impegnata attivamente, insieme agli altri stakeholder lombardi, nella promozione della Macroregione alpina Eusalp che deve diventare una grande area funzionale, capace di attrarre competenze e innovazione grazie all’eccellenza del settore manifatturiero. Si tratta della quarta strategia macroregionale dell'UE e coinvolge 7 paesi: Austria, Francia, Germania, Italia, Liechtenstein, Slovenia e Svizzera con le loro 48 regioni.

La strategia si basa su tre pilastri generali orientati a:

  • Migliorare la competitività, la prosperità e la coesione della regione alpina;
  • Assicurare l'accessibilità e i collegamenti a tutti gli abitanti della regione alpina;
  • Rendere la regione sostenibile e attraente dal punto di vista ambientale.

Quello di maggior interesse per le imprese è sicuramente il primo pilastro, quello relativo allo sviluppo economico, all’innovazione e alla ricerca

In occasione del workshop, tenutosi lo scorso 12 novembre presso la Delegazione di Regione Lombardia a Bruxelles, coorganizzato da Confindustria Lombardia, il Presidente Ribolla ha ribadito che il successo della macroregione dipenderà dalla sinergia tra imprese e territorio e dalla capacità di attivare una governance multilivello che garantisca un efficace coordinamento territoriale e una gestione efficiente degli strumenti finanziari e normativi, coinvolgendo attori sia pubblici che privati.

La strategia, infatti, non prevede lo stanziamento di nuove risorse, ma i progetti saranno finanziati tramite i programmi Horizon 2020, Cosme, Life, Connecting Europe facility e Alpine Space oltre che tramite il fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR).

I primi bandi sono previsti in uscita a inizio 2016.

Per ulteriori informazioni su Eusalp clicca qui

 

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2020 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.