Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Documento di riflessione sul futuro delle finanze UE

La Commissione Europea ha pubblicato il Documento di riflessione sul futuro della finanze UE, che ha l'obiettivo di proporre nuove prospettive per riformare il bilancio dell'UE post 2020 per far fronte alle nuove sfide globali.

Il paper affronta numerosi spunti, in particolare:

  • Riforma bilancio dell’UE ispirata ai principi di valore aggiunto europeo, rendicontabilità, flessibilità e semplificazione;
  • Riforma della Politica di Coesione, rivedendo i principi di assegnazione dei Fondi e prevedendo un unico quadro normativo per garantire coerenza nella gestione dei fondi. Preoccupante l’attenzione data al tema strumenti finanziari;
  • Nuove modalità di finanziamento del bilancio dell’UE, attraverso la combinazione di diverse entrate (riforma del contributo tramite IVA, correzione concessione al Regno Unito a seguito della Brexit, considerare le entrate generate dall’emissione di moneta … )
  • Proposta di cinque scenari per il futuro dell’UE:
  1. Avanti così: l’UE-27 continua ad attuare il suo programma positivo di riforme;
  2. Fare di meno insieme: l’UE-27 fa di meno insieme in tutti i settori
  3. Alcuni fanno di più: l’UE-27 consente a gruppi di Stati membri di fare di più insieme in settori specifici
  4. Riprogettazione radicale: l’UE-27 fa di più in alcuni ambiti e meno in altri
  5. Fare molto di più insieme: l’UE-27 decide di fare di più insieme in tutti i settori

 

Il report è l’ultimo dei cinque documenti di riflessione che hanno individuato una serie di proposte per il futuro dell’UE-27.

La Commissione esaminerà tutte le reazioni a questi documenti per presentare le sue proposte per il prossimo quadro finanziario pluriennale intorno alla metà del 2018.

Cliccando qui è visualizzare l’informativa completa insieme al report.

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2020 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.