Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

3 aziende lombarde beneficiarie del programma Strumento PMI di Horizon 2020

La Commissione Europea ha pubblicato l’elenco dei beneficiari del programma Strumento PMI Fase II per la scadenza del 06/04/2017. Su 1.222 proposte ricevute 64 sono state selezionate per il finanziamento per un totale di 69 PMI beneficiarie, registrando un tasso di successo del 5,2%.

 Ll’Italia si posiziona al secondo posto con 10 imprese finanziate e 9 progetti, subito dopo la Spagna con 15 PMI beneficiarie. Le imprese lombarde beneficiarie sono tre

    • I & T NARDONI INSTITUTE SRL (Bs), con il progetto VERNE - Guided (Ultra)sonic Waves for High Performance Deepwater Pipeline Inspection
    • REPOSSI MACCHINE AGRICOLE SRL (Casorate Primo – PV), con il progetto RA-RAKE - A Novel Double Wheel Rake Machine to provide high quality fodder and high operational speed
    • HYDRONIT srl (Varedo – MzB), con il progetto MIDRAULICS - Modular Intelligent Hydraulics

 

Provenienti da 21 paesi, le 69 PMI finanziate lavoreranno in 64 progetti diversi dove cadauno riceverà circa 2.5 milioni di euro per finanziare attività di innovazione.

Le imprese spagnole sono state quelle con più successo, con ben 15 PMI selezionate. Le italiane sono al secondo posto con 10 aziende, seguite dalle svedesi e danesi. La maggior parte dei progetti presentati formano parte del topic ICT e trasporti, seguiti dalla tematica della salute.

È importante segnalare che dall’avvio di questo strumento di aiuto alle imprese (SME instrument phase 2), ne sono state finanziate 710. Questo ha permesso di investire grandi quantità di denaro in attività di innovazione come i progetti di dimostrazione, progetti pilota, test, miniaturizzazione, etc., in aggiunta allo sviluppo di un business plan maturo che rispecchiasse a pieno il progetto. Le PMI selezionate potranno anche beneficiare di 12 giorni di coaching.

La prossima cut-off date è prevista per il 18 ottobre 2017

 Per ulteriori informazioni si rimanda al sito ufficiale di EASME cliccando qui .

 

#Lombardia2030

#Lombardia2030 è il Piano strategico di Confindustria Lombardia. Presentato nel dicembre 2015, ha proposto una visione di lungo periodo con l’obiettivo di agire sulle determinanti della competitività per garantire sviluppo e prosperità diffusa, partendo dal presupposto che la competitività delle imprese non è disgiungibile dalla crescita dei territori e della società in cui queste operano. Il lavoro svolto sui driver di competitività indicati in #Lombardia2030 ha portato alla nascita dei seguenti progetti strategici:

World Manufacturing Forum

Digital Innovation Hub Lombardia

Cluster

Capitale Umano

Progetto Europa

Progetto Credito

Confidi Systema

Lombardia2030

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2020 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.