Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Asia Centrale: prospettive e opportunità per le imprese italiane in Kazakistan, Turkmenistan e Uzbekistan

22/05/2019 dalle 14:30 alle 17:30
Milano

Tavola rotonda

Sede evento

Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi
Sala Falck (piano interrato)
Via Chiaravalle, 8 - 20122 Milano

Destinatari

Imprese del settore agricolo, turismo e petrolchimico.

Descrizione dei contenuti e delle finalità

Sebbene gli Stati dell’Asia Centrale facciano ancora affidamento sull’industria estrattiva per attrarre la gran parte degli investimenti, le nuove riforme finalizzate alla diversificazione dell’economia hanno migliorato il clima per le imprese. Nei prossimi dieci anni, la regione avrà la capacità di attrarre potenzialmente 170 miliardi di dollari in investimenti diretti esteri, di cui 40-70 miliardi nei settori non-estrattivi, stando a quando afferma il Boston Consulting Group (BCG) nel suo rapporto del 23 dicembre scorso dal titolo Investire in Asia Centrale: Una Regione, Molte Opportunità.

La regione ha in mano due carte vincenti: l’abbondanza di risorse naturali e una popolazione giovane, dinamica ed istruita. I Paesi forniscono continuamente maggiori opportunità per la forza-lavoro più giovane.

Stando al rapporto, il potenziale di investimento più promettente è nel comparto agricolo, nel turismo e nel petrolchimico. Questi tre settori segnano un basso livello di investimenti esistenti, un’alta priorità governativa e sono facilmente accessibili. L’agricoltura, ad esempio, ha un minor numero di barriere amministrative e bassi livelli di spesa in conto capitale. L’Asia Centrale gode di una vasta gamma di materie prime agricole e lavorare il prodotto grezzo aggiungerà valore all’economia regionale.

L'incontro, organizzato da Assolombarda, Confindustria Russia, Pavia e Ansaldo, ha l'obiettivo di illustrare le opportunità di investimenti per le imprese nel comparti agricolo, turismo e petrolchimico.

Programma

14.30 Registrazione partecipanti

15.00 Inizio lavori - welcome spechees

Assolombarda, Pavia e Ansaldo, Confindustria Russia

Rappresentante MAE (TBD)

15.20 Presentazione Paesi:

Otabek Akbarov, Ambasciatore dell’Uzbekistan in Italia

Attache’ Commerciale, Ambasciata del Kazakhstan in Italia

Turkmenistan (TBD)

15.45 Presentazioni panel tecnici:

Kazakhstan: Camera Commercio Italo-Kazaka, Eni, Bonatti, Rosetti Marino, DG Impianti Industriali (TBC)

Turkmenistan: Macchi, Eni, Tecnimont, Leonardo , Nuovo Pignone, Saipem

Uzbekistan: Camera Commercio Italo-Uzbeka, Italferr, Sace, CNH

17.45 Networking

Modalità di iscrizione

Le imprese interessate a partecipare sono pregate di confermare la propria presenza effettuando l'iscrizione on line sul sito di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi.

Contatti

Area Rapporti Internazionali - Dr.ssa Giulia Repetto - Tel. 02.58370497 - e-mail: 

Confindustria Pavia
Via Bernardino da Feltre 6 - 27100 - Pavia Tel. +39 038237521 Fax +39 0382539008 www.confindustria.pv.it