Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

L’industria aerospaziale lombarda rinforza la supply chain con la formazione

Un vero e proprio progetto di filiera, pensato per rinsaldare i legami già esistenti. Un modo concreto di fare network.

Gli attuali modelli di business richiedono, oggi più che mai, una gestione complessa dei flussi logistici oltre a livelli sempre più elevati di servizio, flessibilità ed efficienza. Tutto questo pone nuove richieste alle catene di approvvigionamento del settore aerospace, che necessitano di essere organizzate in modo efficiente e ottimizzato, cercando di ridurre gli sprechi, eliminare le attività che non portano valore aggiunto e ridurre i tempi di risposta del mercato. 

Con questo intento è nato il corso per Supply Chain Manager, pensato ed organizzato dal Lombardia Aerospace Cluster, con il supporto di Univa Servizi, la società di servizi dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, che lo ha costruito sfruttando l’opportunità di un bando di Regione Lombardia.

“Si tratta di un vero e proprio progetto di filiera, pensato per rinsaldare i legami già esistenti tra i vari attori della filiera aerospaziale lombarda. Un modo concreto di fare network – precisa il Presidente del Cluster Vallerani –. Il punto di forza di questo corso è, infatti, far sedere in aula, le une a fianco alle altre, quelle figure che in azienda si occupano del tema della Supply Chain, favorendo così non solo l’apprendimento di metodologie ma anche lo sviluppo di una rete di contatti specialistici. Saranno presenti, perciò sia piccole e medie imprese, sia grandi realtà del settore. Tutti sugli stessi banchi per crescere insieme sul lato delle competenze”.

Dove siamo
Via Pantano 9 - Palazzo Gio Ponti, 20122 Milano
Tel. 02/58370800
segreteria@confindustria.lombardia.it


© 2000 - 2022 CONFINDUSTRIA Lombardia. Tutti i diritti riservati.