Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Imprese: a Milano il primo road show nazionale sull’Innovazione Tecnologica per la Competitività

Atlante dell’innovazione ENEA presentato a Confindustria Lombardia e Assolombarda

Milano, 8 ottobre 2015 - Ha preso il via oggi a Milano il primo road show nazionale sull’Innovazione Tecnologica per la Competitività, voluto da Confindustria Lombardia ed ENEA, in collaborazione con la Regione Lombardia, sulla scia dei modelli statunitensi per facilitare l’incontro fra domanda dell’industria e offerta della ricerca pubblica. Hanno partecipato ai lavori il presidente di Confindustria Lombardia Alberto Ribolla, il vice presidente di Assolombarda Pietro Guindani, il Commissario dell’ENEA Federico Testa e il Direttore Generale Vicario “Attività Produttive, Ricerca e Innovazione” della Regione Lombardia Armando De Crinito. 

Alla platea di imprese, in particolare PMI, sono state presentate tecnologie relative a tre dei nove cluster lombardi, fabbrica intelligente, chimica verde ed energia, oltre che sui progetti di ricerca in corso per usufruire dei crediti d’imposta del 50%. Si tratta di tecnologie raccolte nell’Atlante dell’innovazione ENEA, una banca dati con oltre 500 tecnologie innovative, prodotti e servizi avanzati dell’Agenzia, consultabile al sito www.enea.it. Ogni tecnologia è presentata all’interno di una scheda, con il proprio Technology Readiness Level (TRL), così come definito dalla Commissione Europea per il programma Horizon 2020. Le schede vengono continuamente aggiornate e sono consultabili per cluster nazionale, codice Ateco o testo libero. L’Atlante copre una ventina di settori, dall’energia all’agroalimentare, dalle fonti rinnovabili ai servizi per l’efficienza energetica, dalle biomasse alla tracciabilità, dalla sensoristica ai laser, dai nuovi materiali alle tecnologie per recuperare i materiali di valore dai computer.

“All’ENEA siamo fermamente convinti del grande valore aggiunto dell’innovazione per competere sui mercati nazionali e internazionali, come evidenzia lo studio sulle PMI diffuso ieri dal Mise – evidenzia il commissario dell’ENEA Federico Testa – Innovare per essere competitivi in un mercato sempre più globalizzato è l’obiettivo di questo primo road show, che replicheremo anche in altre realtà del territorio nazionale per facilitare l’accesso di associazioni di categoria e singole imprese a servizi e prodotti avanzati messi a punto dalla nostra ricerca”.

“L’iniziativa di ENEA ha il merito di mettere in stretta connessione il mondo della ricerca e le aziende in chiave competitiva. Fare sistema e aggregarsi creando sinergie tra imprese, cluster e centri di ricerca rappresenta sempre più una condizione imprescindibile per innovare e competere – sottolinea il presidente di Confindustria Lombardia Alberto Ribolla –. Confindustria Lombardia non può che vedere nel rapporto pubblico/privato un’opportunità, in un contesto di condivisione con
le istituzioni e gli stakeholders pubblici delle linee strategiche e degli obiettivi, sempre nel rispetto dei rispettivi ruoli”.

“Ricerca e innovazione – commenta l’assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Lombardia Mario Melazzini – rappresentano priorità strategiche per Regione Lombardia. Iniziative come questo road show sono molto importanti perché contribuiscono a consolidare un rapporto virtuoso e sinergico tra il mondo dell'economia e quello delle università e della ricerca, creando una filiera anche con le Istituzioni e il mondo finanziario. Tutto questo rende concreta la prospettiva di tradurre in benessere per le comunità e in valore economico le idee. In questo contesto, i cluster svolgono un ruolo fondamentale perché rappresentano lo strumento prioritario per garantire la possibilità di mettere a patrimonio comune ciò di cui ogni singolo soggetto dispone, con l'obiettivo finale del benessere di tutti”.

Il road show dell’Innovazione per la Competitività delle Imprese nasce nell’ambito delle nuove attività dell’ENEA per rafforzare la capacità di trasferimento tecnologico a beneficio delle imprese promosse dal Servizio “Industria ed Associazioni imprenditoriali” dell’Agenzia. Specializzato nella diffusione di competenze, risorse strumentali, prodotti e servizi per la competitività, il servizio dell’ENEA è stato istituito nell’ambito della riorganizzazione operativa varata lo scorso 1 luglio.
La nuova struttura organizzativa è basata su tre dipartimenti “Fusione e Tecnologie per la Sicurezza Nucleare”, “Tecnologie Energetiche”, “Sostenibilità dei sistemi produttivi e territoriali”. Vi sono inoltre l’Unità Tecnica Efficienza Energetica che ricopre il ruolo di Agenzia Nazionale per l’Efficienza, l’Unità Tecnica Antartide, l’Istituto di Radioprotezione, l’Unità Certificati Bianchi e l’Unità Studi e Strategie.

Prossime tappe del road show nazionale sull’Innovazione Tecnologica per la Competitività Roma, Ancona, Napoli, Bologna, Varese, Treviso e Verona, con incontri organizzati in diretta collaborazione con l’area “Education e Innovazione” di Confindustria.

Allegati

Comunicato Road show Atlante a Milano (2).pdf

Gallery

10:00 Incontro Svizzera