Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Federico Ghidini è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia

L'imprenditore bresciano eletto con 20 voti dal Comitato regionale del Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Lombardia

Milano, 29 settembre 2015 – Il Comitato regionale dei Gruppo Giovani imprenditori di Confindustria Lombardia ha eletto ieri Federico Ghidini Presidente per il triennio 2015-18.
Federico Ghidini, classe ’79, imprenditore di quarta generazione, iscritto dal 1998 al Movimento dei Giovani Imprenditori bresciani di cui è stato Presidente dal 2011 al 2015, fa parte del comitato di Confindustria Giovani della Lombardia dal 2005. Nel biennio 2013-2015 ha ricoperto il ruolo di membro del Consiglio Generale di Confindustria, in rappresentanza del movimento dei giovani imprenditori.

“Dopo oltre 15 anni all’interno del Movimento è per me un onore assumere la carica di Presidente del Comitato Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia – ha commentato Federico Ghidini –. La responsabilità di rappresentare tutti i giovani imprenditori lombardi, in un momento di così grande cambiamento per le nostre imprese e per le nostre associazioni, è un motivo di orgoglio, ma anche una grande sfida che intendo affrontare puntando fortemente sulle caratteristiche dei nostri imprenditori e sulla qualità delle nostre imprese associate; concentriamoci sull’ “Italia Attiva” che vede protagoniste le aziende della manifattura lombarda e che oggi più che mai vivono un momento economico delicato e nonostante tutto non smettono di credere nello sviluppo. L’innovazione, l’impresa e gli imprenditori sono le fonti imprescindibili per generare fiducia e noi cercheremo concretamente di diffonderne il verbo per difendere il lavoro e generare aspettativa nei giovani” ha concluso il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Lombardia Federico Ghidini.

Ghidini succede a Stefano Poliani, che ha ricoperto la carica di presidente dei Giovani imprenditori lombardi dal 2011 al 2015. La presidenza Poliani è stata contraddistinta da un forte interesse per il tema della formazione e dell’alternanza scuola-lavoro. Il Management Game, il gioco di simulazione aziendale itinerante, in questi anni ha raggiunto risultati invidiabili: l’edizione 2015 ha visto la partecipazione di 58 Istituti scolastici e 532 squadre, per un totale di 2.128 studenti lombardi.
Importanti risultati sono stati raggiunti anche a livello di rappresentanza e partecipazione attiva nel gruppo Giovani imprenditori nazionale, dove i Giovani imprenditori lombardi hanno assunto un peso crescente. L’esperienza della guida, nel ruolo di project leader, del convegno di Santa Margherita Ligure del 2015 e la buona riuscita del meeting annuale, hanno rappresentato il punto più alto dell’esperienza di Poliani nel ruolo di Presidente dei GI lombardi.

Allegati

Comunicato stampa elezione nuovo presidente GI - Ghidini.pdf

10:00 Incontro Svizzera