Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

AlpLinkBioEco, Confindustria Lombardia si aggiudica progetto UE sull'economia circolare nello Spazio Alpino

Milano, 6 luglio 2018 – Il Progetto ALPLINKBIOECO - ‘Collegare le catene del valore nell’industria della bioeconomia nello Spazio Alpino’, di cui Confindustria Lombardia è partner, si è aggiudicato un finanziamento di 2 milioni di euro all’interno del programma Interreg-Spazio Alpino 2014-20.

Il progetto, della durata di 3 anni, si pone l’obiettivo di sviluppare una strategia di bioeconomia circolare interregionale, formando la base per una politica coerente all’interno di tutto lo Spazio Alpino e permettendo di valutare, selezionare e creare nuove catene del valore intersettoriale. La strategia comune individuata confluirà in un paper che sarà reso pubblico al termine del progetto. Gli obiettivi del programma, che andranno a impattare sulle industrie dello Spazio Alpino, toccheranno principalmente quattro settori:

- legno;

- agricoltura;

- chimica;

- imballaggio alimentare/farmaceutico;

Tra i partner di ALPLINKBIOECO cluster, università, associazioni imprenditoriali, istituzioni e organizzazioni appartenenti a sei Paesi membri. Oltre a Confindustria Lombardia vi sono: Plastics Innovation Competence Center (CH, capofila del progetto), Business Upper Austria (AU), Poly4Eml (SI), Centro Studi Alpino Pieve Tesino (IT), Lombardy Green Chemistry Cluster (IT), Hub Innovazione Trentino (IT), Plastipolis (FR), France clusters (FR), Slovenian Ministry of Education, Science and Sport (SI), Chemie Cluster Bayern (DE), BIOPRO BW (DE), Technologiezentrum Horb (DE), ClusterAgentur BW (DE).

Per Confindustria Lombardia l’aggiudicazione del progetto si inserisce nell’ambito di un percorso di valorizzazione e contributo all’interno della Macroregione Alpina EUSALP, percorso avviato nel 2014, in sintonia con le associazioni territoriali lombarde, con l’obiettivo di rafforzare e inserire le filiere produttive all’interno di un contesto sovraregionale.

Il progetto rappresenta, infatti, una delle iniziative prioritarie del Gruppo di Azione 2 “Competitività e Filiere strategiche” della Strategia Europea per la Macroregione Alpina (EUSALP), di cui Confindustria Lombardia è osservatore.

Il Programma Spazio Alpino 2014-2020 è un Programma transnazionale di “Cooperazione Territoriale Europea” e, assieme ad altri 15 Programmi, contribuisce al miglioramento della cooperazione tra le regioni europee. In questo Programma, attori nazionali, regionali e locali, collaborano a livello transnazionale in diversi progetti, con una visione comune: supportare uno sviluppo regionale sostenibile nella regione Alpina. Contribuendo alla strategia EU 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, fornisce agli stakeholder un contesto per sviluppare, testare, implementare e coordinare nuove idee.

Il programma interessa un'area di quasi 450.000 km quadrati e una popolazione di circa 70 milioni di persone, rappresentando una delle regioni più diversificate d'Europa.

Gli Stati Membri e le Regioni partecipanti al Programma sono:

  • Austria;
  • Francia: Rhône-Alpes, Provence-Alpes-Côte d’Azur, Franche-Comté Alsace;
  • Germania: distretti di Oberbayern and Schwaben (Bayern), Tübingen e Freiburg (Baden-Württemberg);
  • Italia: Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino-Alto Adige, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria;
  • Slovenia;

Allegati

cs_ALPLINKBIOECO1_lug2018_def.pdf

Gallery

10:00 Incontro Svizzera