Enterprise Europe Network

Progetto Simpler

Accordo di collaborazione tra Assolombarda, Confindustria Lombardia e International Enterprise Singapore

Un’alleanza per promuovere lo sviluppo del manifatturiero e la competitività delle imprese italiane

Milano, 27 maggio 2016Favorire lo sviluppo della cooperazione economica, commerciale e degli investimenti tra le imprese lombarde e il tessuto imprenditoriale di Singapore. Questi i contenuti dell’accordo di collaborazione siglato oggi, a Palazzo Turati, da Assolombarda, Confindustria Lombardia e International Enterprise Singapore (IES).

La firma del Memorandum è avvenuta in occasione dell’evento “Italy and Singapore relations: best practice and new opportunities in Lombardy”, patrocinato da Regione Lombardia con la collaborazione di Enterprise Europe Network, rete di cui sono partner Confindustria Lombardia e IES.

“La Lombardia è una regione a vocazione internazionale: è la regione europea con il più alto numero di occupati nel settore manifatturiero (quasi un milione di persone) e il suo export supera quello di interi Paesi come Ungheria e Danimarca – ha dichiarato il presidente di Confindustria Lombardia Alberto Ribolla –. La nostra competitività può continuare a crescere partendo dalla centralità del manifatturiero grazie a imprese sempre più internazionalizzate e inserite in un contesto divenuto ormai globale. Eventi come il meeting di oggi, e la firma del memorandum con Singapore, ci consentono di mettere le nostre imprese nelle condizioni di sviluppare la competitività” ha concluso Ribolla.

“L’accordo con Singapore è un’ulteriore dimostrazione del grande interesse con il quale guardiamo ai paesi del Sud Est Asiatico – ha dichiarato Michele Angelo Verna, Direttore Generale di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza –. Il mese scorso, proprio, in Assolombarda abbiamo ospitato un primo importante momento di dialogo e di confronto con le imprese sulle potenzialità dell’ASEAN, che costituisce un partner centrale della politica commerciale italiana ed europea, in termini di investimenti esteri, occupazione e interscambio, anche alla luce degli accordi di libero scambio che l’Unione Europea ha già concluso e sta negoziando. In questa direzione attraverso la collaborazione con Singapore, che ospita un quarto delle 420 imprese complessive concentrate nei paesi del Sud Est Asiatico, vogliamo aiutare le aziende a meglio comprendere le opportunità che questo Paese può offrire come hub verso l’ASEAN e, al tempo stesso, sostenere le aziende di Singapore interessate alla Lombardia e, a Milano in particolare, come base verso il mercato europeo e il Mediteranno”.

Il Memorandum, firmato da Lee Ark Boon, Amministratore Delegato di International Enterprise Singapore; Alberto Ribolla, Presidente di Confindustria Lombardia; e Michele Angelo Verna, Direttore Generale di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, prevede la collaborazione, per i prossimi due anni, tra gli enti firmatari.

All’incontro ha partecipato Benedetto Della Vedova, Sottosegretario di Stato del Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, che nel corso del suo intervento ha espresso il proprio apprezzamento per l’accordo di collaborazione con Singapore volto a promuovere lo sviluppo del manifatturiero, la competitività e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

La cooperazione riguarderà, in particolare, i settori del design innovation, dell’immobiliare e della moda, oltre allo scambio di tecnologie, che potrà essere anche favorito attraverso i Cluster Tecnologici Lombardi e riguarderà i seguenti settori: Tecnologie Green, Efficienza energetica, Manifatturiero avanzato, Elettronica, Aerospazio e Scienze della Vita. 

Allegati

Singapore Memorandum - 27mag16_CS.pdf

MoU_Singapore_27mag2016.pdf

10:00 Incontro Svizzera